Frantoio

Oliovinicola Pino - il frantoio
DAL 1959 LA STORIA CONTINUA DA TRE GENERAZIONI

L’Azienda PINO nasce con l’idea di far conoscere ai consumatori l’alta qualità del proprio Olio Extravergine e le infinite proprietà benefiche che caratterizzano un grande extravergine di oliva. Inizialmente le diverse fasi di lavorazione, dalla raccolta delle olive all’estrazione dell’olio, sono state attuate seguendo processi tradizionalmente lenti. Ma la ricerca di una qualità sempre più eccellente per una maggiore soddisfazione del cliente, a portato l’Azienda PINO all’introduzione di metodologie di coltivazione, raccolta ed estrazione sempre più moderne e veloci per arrivare ad un olio di oliva extravergine con caratteristiche qualitative di altissimo profilo. Oggi l’azienda vanta enormi distese di alberi di ulivo, secolari e non, e un frantoio a ciclo continuo dotato di sei linee per la spremitura a freddo che consente la lavorazione di 30 quintali di olive l’ora.
Grazie ad anni di esperienza frantoiana PINO riesce ad estrarre dalle olive nel proprio frantoio un olio privo di difetti ed a trattenere nell’olio profumi e sapori unici ed inimitabili. Le fasi di lavorazione quali da defogliazione, il lavaggio e la frangitura delle olive avviene entro 3 ore all’arrivo delle olive in frantoio, la gramolazione della pasta di olive e la separazione dell’olio si realizza sotto gli occhi attenti del mastro frantoiano. Finito il ciclo estrattivo dell’olio, rimane quel che è – per così dire – lo scarto (polpa, acqua, nocciolo) da qui avviene una seconda estrazione, quella del nocciolo utilizzato per impianti di riscaldamento quali caldaie, stufe e forni. Infine rimane l’acqua e la polpa che vengono usati per la produzione di biogas o concime organico.

IL FRANTOIO OLEARIO DI PINO GIOVANNI & C. LAVORA ANCHE PER CONTO TERZI

Frantoio Oliovinicola Pino - raccolta delle olive
Frantoio Oliovinicola Pino - raccolta delle olive
Frantoio Oliovinicola Pino - fasi di lavorazione

Fasi di lavorazione

Heading title icon

Frantoio Oliovinicola Pino - fasi di lavorazione

La raccolta è una delle fasi più critiche della produzione dell’olio perché se le olive rimangono a lungo sui rami o peggio ancora cadono a terra per “cascola” naturale, la qualità dell’olio che ne deriverà sarà definitivamente compromessa. Per ovviare a questi inconvenienti si procede alla raccolta durante la fase dell’invaiatura (ottobre-novembre) quando l’oliva da verde tende a diventare nera. La raccolta è effettuata direttamente dalle piante, con l’ausilio di mezzi meccanici (scuotitori di proprietà dell’azienda).

Le olive così raccolte vengono, trasportate IMMEDIATAMENTE in frantoio, avviate al processo estrattivo, tramite il quale si ottiene l’olio.

Frantoio Oliovinicola Pino - fasi di lavorazione

Le olive, tramite un’apposita attrezzatura vengono dapprima defogliate e deramificate, poi poste in una lavatrice idropneumatica che garantisce la completa rimozione della terra eventualmente rimasta sull’oliva e di qualsiasi corpo estraneo.

Frantoio Oliovinicola Pino - fasi di lavorazione

Le olive lavate vengono frante, con un frangitore a coltelli in acciaio inox a numero di giri controllati e regolati in base alla maturazione delle olive e della cultivar, ottenendo così una pasta d’olive.

Frantoio Oliovinicola Pino - fasi di lavorazione

Con questa operazione, la pasta ottenuta dalla frangitura viene mescolata in modo continuo e a una temperatura massima di 27 gradi per un tempo compreso tra i trenta e i cinquanta minuti, a seconda del grado di maturazione delle olive.

Scopo della gramolazione è quello di favorire la rottura delle emulsioni acqua-olio formatesi durante la frangitura e consentire la fusione, per coalescenza, delle goccioline d’olio in gocce sempre più grandi in modo da agevolare la successiva separazione, per centrifugazione, di olio, acqua di vegetazione e sansa.

Frantoio Oliovinicola Pino - fasi di lavorazione

Trascorso il tempo necessario per la gramolazione, la pasta viene aspirata attraverso una pompa e immessa in una macchina centrifuga, detta decanter o estrattore, nella quale viene separata nei due elementi che la compongono, ovvero olio, acqua di vegetazione e sansa (insieme). L’olio, avviato poi al separatore, è sottoposto a un ulteriore processo di separazione per eliminare eventuali residui di acqua di vegetazione e di altre impurità.

Frantoio Oliovinicola Pino - fasi di lavorazione

Alla fine del processo descritto, l’olio ottenuto viene stoccato in silos di acciaio sotto azoto (in assenza di ossigeno) e a temperatura controllata (AISI 304).

Oliovinicola Pino - olive

Contattaci per informazioni

Siamo a tua completa disposizione per darti tutte le informazioni sulla nostra attività frantoiana e sui servizi disponibili per conto terzi.

Non esitare a contattarci.

 

Anche per NOCCIOLINO DI SANSA

Frantoio Pino, da sempre attento al problema energetico e di fronte al crescente inquinamento ambientale e al continuo lievitare dei prezzi dei combustibili tradizionali (petrolio e gas), ha realizzato un impianto per la separazione del nocciolino dalle altre componenti della sansa. Questo processo permette di ottenere un ottimo combustibile ecologico, il nocciolino di sansa, di facile impiego e dotato di un elevato potere calorico, da usare per l’alimentazione di caldaie a sansa e di quelle a pellets, se compatibili.
Ovviamente, dalla separazione del nocciolino di sansa rimane la polpa. Quest’ultima viene conferita in impianti di biogas per la produzione di energia elettrica o distribuita sui terreni agricoli come concime organico.

Se dunque si è interessati ad utilizzare un combustibile che oltre ad avere un elevato potere calorico, abbatte sensibilmente l’emissione di fumi e cenere, riduce la manutenzione delle caldaie aumentandone la durata e l’efficienza, contattaci per avere ulteriori informazioni.

    Autorizzo il trattamento dei dati personali a norma GDPR come indicato dalla Privacy Policy. *

    Scopri i nostri oli

    Il nostro olio è ottenuto dalla spremitura a freddo della cultivar di olive più importante presente sul tirreno Cosentino: la Carolea. L'olio si presenta con un colore giallo dorato con riflessi verdi, profumo medio/intenso che ricorda la drupa dell'ulivo appena raccolta, è un alimento ideale per la cucina mediterranea in grado di fornirci benefici alla salute con un normale consumo quotidiano grazie all'alto contenuto di polifenoli e vitamina E.

    Heading title icon

    Olio Extra Vergine di oliva (latta da 3L)

    Olio Extra Vergine di oliva (latta da 3L)
     25,00 IVA inclusa

     25,00 IVA inclusaAggiungi al carrello

    Olio Extra Vergine di oliva (latta da 3L)

    Olio Extra Vergine di oliva (latta da 3L)
     25,00 IVA inclusa

    OLIO EXTRA VERGINE ESTRATTO A FREDDO 100% ITALIANO

    Olio Extra Vergine di oliva (latta da 5L)

    Olio Extra Vergine di oliva (latta da 5L)
     35,00 IVA inclusa

     35,00 IVA inclusaAggiungi al carrello

    Olio Extra Vergine di oliva (latta da 5L)

    Olio Extra Vergine di oliva (latta da 5L)
     35,00 IVA inclusa

    OLIO EXTRA VERGINE ESTRATTO A FREDDO 100% ITALIANO

    Olio Extra Vergine di oliva (lattina da 0,25L)

    Olio Extra Vergine di oliva (lattina da 0,25L)
     5,00 IVA inclusa

     5,00 IVA inclusaAggiungi al carrello

    Olio Extra Vergine di oliva (lattina da 0,25L)

    Olio Extra Vergine di oliva (lattina da 0,25L)
     5,00 IVA inclusa

    OLIO EXTRA VERGINE ESTRATTO A FREDDO 100% ITALIANO

    Olio di oliva Vergine (latta da 5L)

    Olio di oliva Vergine (latta da 5L)
     36,00 IVA inclusa

     36,00 IVA inclusaAggiungi al carrello

    Olio di oliva Vergine (latta da 5L)

    Olio di oliva Vergine (latta da 5L)
     36,00 IVA inclusa

    OLIO ESTRATTO A FREDDO 100% ITALIANO

    1
    Ciao! Possiamo aiutarti?
    Ciao!
    Possiamo aiutarti?